A pranzo con Braccio di Ferro

Sono stata a pranzo con Braccio di Ferro.

Ma senza Olivia.

Cosa non può mai mancare nel piatto di Braccio di Ferro? L’alimento magico: gli spinaci!

Ne va talmente ghiotto che li mangia direttamente dal barattolo.

Vuoi sapere di cosa abbiamo parlato? Ovvio. Qual’è la prima domanda che faresti a Braccio di Ferro? “Perchè mangi così tanti spinaci? E’ vero che fanno diventare forti?”

Mi ha risposto di sì. Gli spinaci fanno diventare forti.

Allora mi son documentata e ho scoperto che Braccio di Ferro non mente: gli spianci fanno diventare forti, per davvero. E com’è possibile?

Gli spinaci contengono naturalmente nitrati. Come anche la lattuga, le barbabietole da zucchero, le coste i cavoli e le biete.

Grazie agli enzimi che esistono nella saliva, i nitrati vengono trasformati in nitriti e, una volta digeriti, sono responsabili della produzione di ossido nitrico.

Attento, però: i dentrifrici e colluttori tendono a sopprimere questi preziosi enzimi. Non abusarne!

L’ossido nitrico è un forte vasodilatatore. Nell’organismo, pertanto, permette un maggior flusso di sangue ai muscoli: significa una maggiore rapidità ed efficienza nel rifornimento di ossigeno e nutrienti ai muscoli.

Questo, a parità di allenamento compiuto, fa sì che ci sia un aumento maggiore dei mitocondri. Ciò permette un maggior consumo di ossigeno e, pertanto, un miglioramento della prestazione e una diminuzione dei tempi di recupero.

Ora è tutto chiaro! Ecco svelato il mistero del super food.

Secondo la media degli studi sono sufficienti 400 g al giorno di spinaci.

Puoi dividerli tra pranzo e cena oppure fare attenzione ad assumerli vicino alle prestazioni maggiormente rilevanti.

Ma non è finita. Gli spinaci, come tutti i vegetali a foglia larga verde sono ricchi di magnesio (minerale fondamentale per gli sportivi) e vitamina C (dalla forte capacità antiossidante -indispensabile per coloro che percorrono le lunghe distanze).

Ora è meglio che scappi a gambe levate. Sapete, infatti, cosa mi ha detto Braccio di Ferro, dopo che mi aveva scoperta Olivia (gelosissima) ?

“Ti farò fucilare con la luna piena: è più romantico”.

 

BIBLIO: http://jn.nutrition.org/search?fulltext=spinach&submit=yes&x=0&y=0

FOTO: Google Images

 

Annunci

Informazioni su sporteat

PHD, Specialista in nutrizione e integrazione dello sport, responsabile Enervit Nutrition Center by Equipe Enervit. La mia vita è lo sport. Inizio a nuotare, vesto l'azzurro col canottaggio, mi diverto con la corsa a piedi, con la bicicletta e qualche volta anche con il triathlon. Vivo per lo sport. Sogno per la montagna
Questa voce è stata pubblicata in Alimentazione e contrassegnata con , , , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a A pranzo con Braccio di Ferro

  1. Signori Francesco ha detto:

    Chissà se il cetriolo contiene i nitrata ?

    Francesco Signori
    Shered Service Center Srl
    GRUPPO TELECOM ITALIA
    ADM.C.AO.SFA
    Via degli Agrostemmi 30
    00040 S. Palomba (RM)
    06.71036633 – 331.6004995

    • sporteat ha detto:

      Ciao Francesco,

      i cetrioli hanno un contenuto molto basso di nitrati e pertanto non possono essere consigliati fonte.
      Come scritto nel post le verdure da privilegiare oltre agli spinaci sono le coste, le biete, la lattuga ed eventualmente i cardi

      Ciao

  2. Signori Francesco ha detto:

    Chiedo scusa per la brutta battuta ma veramente ogni tanto io mangio i cetrioli e detta così sembrava una offesa.
    Un saluto

    Francesco Signori
    Shered Service Center Srl
    GRUPPO TELECOM ITALIA
    ADM.C.AO.SFA
    Via degli Agrostemmi 30
    00040 S. Palomba (RM)
    06.71036633 – 331.6004995

    Da: Signori Francesco
    Inviato: giovedì 22 novembre 2012 13:02
    A: ‘SPORTeat — by Elena Casiraghi’
    Oggetto: R: [Nuovo articolo] A pranzo con Braccio di Ferro

    Chissà se il cetriolo contiene i nitrata ?

    Francesco Signori
    Shered Service Center Srl
    GRUPPO TELECOM ITALIA
    ADM.C.AO.SFA
    Via degli Agrostemmi 30
    00040 S. Palomba (RM)
    06.71036633 – 331.6004995

  3. Signori Francesco ha detto:

    Dopo la figuraccia per la brutta battuta come bisogna interpretare la frase :

    Puoi dividerli tra pranzo e cena oppure fare attenzione ad assumerli vicino alle prestazioni maggiormente rilevanti.
    Vicino alle gare non bisogna mangiarli gli spinaci ?

    Grazie

    Francesco Signori
    Shered Service Center Srl
    GRUPPO TELECOM ITALIA
    ADM.C.AO.SFA
    Via degli Agrostemmi 30
    00040 S. Palomba (RM)
    06.71036633 – 331.6004995

    Da: Signori Francesco
    Inviato: giovedì 22 novembre 2012 13:03
    A: ‘SPORTeat — by Elena Casiraghi’
    Oggetto: R: [Nuovo articolo] A pranzo con Braccio di Ferro

    Chiedo scusa per la brutta battuta ma veramente ogni tanto io mangio i cetrioli e detta così sembrava una offesa.
    Un saluto

    Francesco Signori
    Shered Service Center Srl
    GRUPPO TELECOM ITALIA
    ADM.C.AO.SFA
    Via degli Agrostemmi 30
    00040 S. Palomba (RM)
    06.71036633 – 331.6004995

    Da: Signori Francesco
    Inviato: giovedì 22 novembre 2012 13:02
    A: ‘SPORTeat — by Elena Casiraghi’
    Oggetto: R: [Nuovo articolo] A pranzo con Braccio di Ferro

    Chissà se il cetriolo contiene i nitrata ?

    Francesco Signori
    Shered Service Center Srl
    GRUPPO TELECOM ITALIA
    ADM.C.AO.SFA
    Via degli Agrostemmi 30
    00040 S. Palomba (RM)
    06.71036633 – 331.6004995

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...