Succo…di cosa??

ImageE’ maggio.

E per molti questo significa piena stagione agonistica. O più concretamente stress e ricerca della massima prestazione. Perchè è questo il momento di battere il ferro.

Un aiuto dalla nutrizione sportiva?

Sfoglio l’almanacco. Succo di barbabietole.

Secondo gli studi più recenti, infatti, il succo di barbabietole, le rape e gli spinaci potrebbero aiutarti a migliorare la prestazione. Specialmente negli sport di resistenza.

Le spremute di questi alimenti, infatti, sono ricche di ossido nitrico (NO) che è noto per le sue capacità di vasodilatazione: maggior rilassatezza muscolare e aumento del flusso sanguigno in tutto il corpo. A livello pratico significa maggior apporto di ossigeno e nutrienti a tutti i muscoli coinvolti nello sforzo e maggior capacità di smaltire l’acido lattico da parte di quei gruppi muscolari meno coinvolti.

Le barbabietole, le rape e gli spinaci, sembrano i vegetali con la maggior concentrazione di nitrati (la sostanza che serve, insieme all’ossigeno, per fare l’ossido nitrico).

Sappi che il nitrato contenuto nei vegetali non sembra esser associato a rischio di cancro, come può essere invece il caso di salumi e alimenti conservati.

Così la scienza ti insegna che mangiare barbabietole (o, meglio, berne il succo) aiuta i muscoli a lavorare in maniera più efficiente, specialmente durante l’esercizio aerobico intenso.

Ora, questa è una bella storia. Ma per quanto riguarda le prove?

I diversi studi concordano su un miglioramento del 2%.

Un vantaggio piccolo. Apparentemente piccolo. Ma concretamente rilevante. Specialmente in competizioni ad alto livello dove si combatte sul filo del rasoio.

Sul “quando e quanto” ci son diversi approcci:

– alcuni studi propongono 200 g di barbabietole (o spinaci) al giorno per circa 15 giorni;

– altri studi suggeriscono la medesima dose di cui sopra 2,5 ore prima della prestazione.

In quest’ultimo caso, concediti un pò di tempo per digerire!

Foto: Google Images

Annunci

Informazioni su sporteat

PHD, Specialista in nutrizione e integrazione dello sport, responsabile Enervit Nutrition Center by Equipe Enervit. La mia vita è lo sport. Inizio a nuotare, vesto l'azzurro col canottaggio, mi diverto con la corsa a piedi, con la bicicletta e qualche volta anche con il triathlon. Vivo per lo sport. Sogno per la montagna
Questa voce è stata pubblicata in Alimentazione e contrassegnata con , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...