Come (e quanto) ti nutro i muscoli. Anche a dieta.

Il giornale ormai è un lusso. E questo si sa.

Ma almeno la domenica, quando riesco, mi voglio viziare ritrovando il contatto delle dita sulla carta, lasciandomi cullare dal rumore che fanno le pagine quando le sfogli. Quelle grandi, quelle reciclate. E mi sorprendo della mia mano sinistra polverosa di inchiostro quando arrivo all’ultima pagina. Che se poi è il quotidiano quello rosa la mia mano è la destra. Perchè a me la Gazzetta piace leggerla al rovescio. Ebbene sì.

Domenica 15 gennaio 2012 – Corriere della Sera – inserto Salute

Leggo. “Dimagrisce bene chi non si fa mancare le (giuste) proteine – Istruzioni per perdere peso senza perdere muscoli”

Finalmente una bella notizia. “Non ci sono scappatoie: se si mangia più del necessario si ingrassa, indipendentemente dal fatto che le calorie di troppo provengano da proteine, carboidrati o grassi. La quantità delle proteine assunte può influire sulla “qualità” dei chili presi. Finalmente qualcuno che predica bene e…razzola altrettanto.

Ma quante proteine devono esserci nella dieta “normale” di un adulto? E in quella di un atleta?

E’ bene che la quantità di proteine giornaliera sia adeguata all’attività fisica e lavorativa di ogni giorno di ciascuno di noi. Generalmente 1 g per ogni chilo di peso corporeo. Per un atleta, invece, il discorso è più ampio. L’assunzione di proteine, infatti, varia in base al suo tipo di attività. In ogni caso, comunque, gli studi scientifici raccomandano sicuro un tetto massimo di 2 g/kg. Dell’apporto proteico negli atleti parleremo nel dettaglio prossimamente.

Tanto per darti un’idea: 7 g di proteine sono contenute in 20 g di bresaola oppure in 50 g di trota o in 20 g di Grana o in 30 di petto di pollo. Fai tu i conti.

“La conclusione è che una quantità adeguata di proteine è importante per mantenere o aumentare la massa magra. E non stiamo parlando di quantità esagerate”. La razione di proteine giornaliera deve coprire il 30% dell’assunzione totale di cibo. Quindi circa 1/3 di ogni nostro pasto.

Da non sottovalutare il potere saziante delle proteine. Maggiore di grassi e carboidrati.

Un aiuto in più per chi desidera perder peso, quello cattivo e “superfluo”.

E se volete saperne di più vi invito a leggere questa news sul più diffuso portale di salute e benessere. Parola di SportEat.

http://www.sanihelp.it/news/14288/come-quanto-nutro-muscoli-dieta/1.html

Annunci

Informazioni su sporteat

PHD, Specialista in nutrizione e integrazione dello sport, responsabile Enervit Nutrition Center by Equipe Enervit. La mia vita è lo sport. Inizio a nuotare, vesto l'azzurro col canottaggio, mi diverto con la corsa a piedi, con la bicicletta e qualche volta anche con il triathlon. Vivo per lo sport. Sogno per la montagna
Questa voce è stata pubblicata in Alimentazione e contrassegnata con , , . Contrassegna il permalink.

4 risposte a Come (e quanto) ti nutro i muscoli. Anche a dieta.

  1. Corinna ha detto:

    Complimenti per il blog, sempre molto utile per gli sportivi!!!
    Anch’io la leggo al contrario…perchè sulla Gazza si sa…gli sport, quelli veri, sono nella seconda metà del giornale!!!! :)))

  2. stef bondioli ha detto:

    beh anch’io leggo la Gazza partendo dalla fine e ti dirò a volte prima di arrivar a metà la richiudo tanto c’è già calcioland….

  3. Pingback: Oggi è San Recupero | SPORTeat — by Elena Casiraghi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...